piemonte

G.D.VAJRA

Barolo (CN)

Storica azienda di Barolo, fondata nel 1972 da Aldo e Milena ai quali negli ultimi anni si sono affiancati i figli per la gestione degli ormai 70 ettari di proprietà. Il Barolo Bricco delle Viole è senz'altro il fiore all'occhiello dell'azienda, al quale però vengono affiancati il Barolo "Albe", il Raverae gli ultimi entrati in famiglia, Baudana e Cerretta di Serralunga. 

PARUSSO

Monforte (CN)

L'azienda, situata in Località Bussia tra Castiglione Falletto e Monforte d'Alba, dedica una minuziosa cura alla coltivazione dei vigneti per produrre grandi vini di ricercata finezza ed eleganza che solo questo terroir può donare. Il Barolo stile Parusso, in linea con la tradizione, si può bere senza aspettare tempi e luoghi lontani, coniugando longevità, freschezza, fragranza ad una grande digeribilità.

SEGHESIO

Monforte (CN)

Da oltre un secolo la famiglia Seghesio produce ed affina a Monforte vini di grandissima eleganza e tipicità.Grazie alla sua lunga e profonda esperienza vitivinicola, Renzo Seghesio riesce a offrire vini di assoluta eccellenza qualitativa e caratterizzati dal mantenimento di uno stile tradizionale e di alta tipicità. 

REVA

Monforte (CN)

È dall’incontro tra tradizione e innovazione che nel 2013 nasce Réva, una nuova realtà nel cuore delle Langhe del Barolo con sede nella tenuta di San Sebastiano a Monforte d’Alba.
Un’attenta cura del vigneto, il rispetto delle caratteristiche di ciascun vitigno, l’utilizzo di moderne tecnologie e la scelta di vinificazioni tradizionali esprimono l’identità di Réva, che ha tra i suoi obiettivi primari la valorizzazione delle varietà tipiche del territorio: dolcetto, barbera, nebbiolo. Ogni fase della produzione è seguita con grande professionalità dallo staff di Reva, prima di tutto in vigna, dove la selezione delle uve viene effettuata in tre momenti (diradamento verde, vendemmia e cantina). Seguono poi lunghe macerazioni, fermentazioni a basse temperature, utilizzo di lieviti indigeni e affinamenti, mai invasivi, in legno.

VOERZIO MARTINI

La Morra (CN)

Un'Azienda nuova,ma con una grande storia,poichè rappresenta la continuità dell'azienda Gianni Voerzio di La Morra: alla sua esperienza di affermato vigneron maturata negli anni, si affiancano le idee innovative dell'enologo Mirko Martini e sua sorella Federica.Dall'incontro delle diverse figure professionali scaturiscono nuovi stimoli ed importanti miglioramenti, sia dell'azienda nel suo complesso, sia a favore della già elevata qualità dei vini prodotti.

PELISSERO

Treiso (CN)

Azienda agricola a conduzione famigliare, situata a Treiso, nel cuore del Barbaresco. Giunti ormai alla terza generazione ,  si è passati dalla vendita alla vinificazione di tutte le uve ricavate dai propri vigneti. Questo processo viene oggi effettuato in una nuova cantina circondata dalle vigne e situata nella zona denominata Augenta, nel più grande appezzamento di terreno dell'azienda. Le prime bottiglie risalgono al 1960, prodotte ed imbottigliate da Luigi Pelissero il cui lavoro continua con il figlio Giorgio che, dopo gli studi da enotecnico, si dedica a tempo pieno all'azienda.

RIBOTE

Dogliani (CN)

L’Azienda Agricola “RIBOTE” è un'impresa a conduzione strettamente familiare che vanta una tradizione secolare. La denominazione RIBOTE viene assunta nell'anno 1980 dal il nome dall'omonima cascina, situata sulle pendici collinari del comune di Dogliani (Cn), in località San Luigi.
I  vigneti sono esposti a Sud/Ovest, crescono su suolo calcareo ad un'altitudine compresa fra i 200 ed i 600 mt. 35 ettari di terreni, con sistema di allevamento a guyot e piante di vite con un'età di 20-60 anni.
La coltura è naturalmente rigorosamente biologica.

MARCO PORELLO

Canale (CN)

Tutto ebbe inizio negli anni trenta quando Cesare Porello trasformò la piccola proprietà in una vera e propria azienda votata alla produzione del vino e anche delle pesche, frutto per il quale il paese di Canale era allora noto. La sua eredità fu raccolta dai figli Riccardo ed Ettore che, lungimiranti e in controtendenza con i tempi, si sono dedicati alla cultura dell'uva, aumentando la superficie vitata e concentrando le vigne nelle zone più vocate. Nel 1994 il rientro in azienda di Marco Porello, figlio di Riccardo, dopo alcune brevi ma significative esperienze come enologo in Italia ed in Francia, segna la svolta! L'attenzione per la qualità è l'obiettivo condiviso da tre generazioni, così come l'attenzione per il lavoro in vigna e la massima cura per ogni dettaglio, è il "leit motiv" di questa realtà a metà tra la tradizione e l'innovazione.

PAOLO BERUTTI

Santo Stefano Belbo (CN)

La storia di Paolo Berutti e della sua azienda sono strettamente legate e sono frutto della trentennale esperienza come enologo presso alcune delle più importanti cantine Piemontesi. La volontà di creare un vino di altissima qualità e senza compromessi ha portato Paolo nel 2011 a costruire la propria cantina a Santo Stefano Belbo ed intraprendere così la produzione in primis di Metodo Classico Altalanga, vero fiore all'occhiello dell'azienda, ma anche di Barbera e Moscato, tipici della zona di0 provenienza.

TOSTI 1820

Canelli (At)

Tutti i vini nascono da un magico equilibrio che da quasi due secoli si rinnova nel segno della qualità, dell’innovazione e dell’originalità. E naturalmente nel segno di Tosti, un marchio unico come la bottiglia, la sola al mondo con l’ombelico. Giulio I Alta Langa DOCG e Giulio I Riserva 2009 Alta Langa DOCG sono i fiori all’occhiello di una lunga e storica passione di famiglia: la produzione di bollicine. Due metodi classici millesimati ottenuti con il 100% di uve Pinot Nero raccolte a mano in cassetta nei vigneti collinari nelle zone circostanti Canelli a un’altezza media di 350 metri slm. Una piccola produzione ottenuta da 1,82 ettari di vigneti.

FRANCO MONDO

San Marzano Oliveto (AT)

Nel Paese di San Marzano Oliveto, nell’Astigiano, i Mondo sono apprezzati vignaioli da generazioni. Le loro proprietà si estendono per circa dodici ettari di vigneti coltivati per circa il 60 % a Barbera e per il resto a Moscato Bianco, Dolcetto, Cortese, Chardonnay, Favorita e Cabernet Sauvignon. Alla guida dell’Azienda, che mantiene carattere famigliare artigianale, Valerio e suo padre Franco. Valerio è enologo e, oltre a curare dal punto di vista agronomico le vigne, segue passo passo la selezione della uve e la vinificazione effettuata nella cascina di famiglia, a pochi passi dai filari; Franco, esperto vignaiolo, si occupa della lavorazione della vite.

MONTALBERA

Castagnole MOnferrato (At)

Verso la metà degli anni ottanta, la famiglia Morando, adotta una politica di espansione non ancora ultimata, con l’acquisizione di terreni confinanti e l’impianto diretto di nuovi vigneti, prevalentemente a Ruchè. Oggi l’azienda è circondata da vigneti di proprietà disposti in forma circolare a corpo unico in posizione interamente collinare, con esposizioni diverse e suoli che vanno dall’argilloso al calcareo.. Le vigne ricoprono sei intere colline mentre nel fondovalle trova spazio la coltivazione della tipica nocciola piemontese. I vigneti hanno età variabili dai 7 ai 30 anni, la forma di allevamento è il guyot basso e ogni operazione colturale è eseguita a mano.

Ben 82 ettari sono impiantati a Ruchè, corrispondenti al 60% dell’intera denominazione.

Please reload

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon

2019 | K Wines s.n.c. | Via Savigliano 109 | 12037 | Saluzzo (Cn) | Italia